Acquisti sicuri

CONSIGLI UTILI


PER RENDERE PIU’ SICURI I NOSTRI ACQUISTI SU INTERNET

E' noto che per abbattere i costi e offrire il miglior rapporto qualità-prezzo ai propri clienti, le aziende devono adottare oggi il metodo just in time, e quindi rifornirsi direttamente su richiesta del consumatore. Questo implica l'eliminazione del magazzino tradizionale e la nascita di nuove forme di distribuzione come ad esempio quella via internet.
Ma come essere ragionevolmente tranquilli sull'affidabilità dei negozi virtuali da cui si desidera comprare? Come fidarsi ad accreditare dei soldi a qualcuno mai visto nè conosciuto e magari distante centinaia di chilometri??


Ci sono alcune semplici verifiche da fare per rendere più sicuri e affidabili i nostri acquisti sul web e che ci permettono di conoscere la controparte con cui stiamo trattando un affare piccolo o grande che sia.

- Prima regola in assoluto sapere chi è la controparte:
per esempio noi siamo:

Techin di Zucchiatti Danilo
Via Schiavonia 76 -31022 PREGANZIOL TV
Tel. 0422-331577 Cell. 338-2564843
P.IVA 03585900263 - CCIAA TV R.E.A. 282408

questi dati devono essere reperibili su qualunque sito stiate visitando, sono obbligatori e qualora non si trovino, si parte molto male!!

Infatti senza questi dati non possiamo effettuare agevolmente e rapidamente quelle verifiche che ci servono per concludere un acquisto tranquillo.


Nel nostro caso i dati sono alla fine di ogni pagina, l'ultima riga in fondo,...

- Bene, con i dati della ditta (marchio, nome e cognome del titolare, telefono,via, città, ecc...) possiamo subito eseguire una serie di verifiche incrociate:

- se la ditta o il titolare esiste sulle pagine gialle o sulle pagine bianche,...
- se i numeri di telefono corrispondono,...
- se la sede è effettivamente dove dovrebbe essere,..
- se digitando il nome e cognome del responsabile oppure il marchio della ditta su Google, magari viene fuori qualcosa che conferma tutto ciò,...
- con questi dati poi posso fare di nuovo una ricerca più mirata,..
- probabilmente la ditta in questione vende anche su Ebay e quindi posso vedere i feedback di chi ha già comperato qualcosa da questo venditore,...
- se i feedback sono buoni e numerosi, la ditta lavora da molto tempo, è improbabile che sia lì che aspetta proprio voi per darvi un dispiacere,...

Come vedete sono le solite cose che uno fa su internet quando cerca qualcosa che gli interessa,...

- abbiamo perso solo qualche minuto e qualora non siano emersi fattori negativi, ma solo conferme a quanto già conosciamo dal sito, abbiamo già raggiunto un discreto grado di sicurezza.
Almeno sappiamo che chi vende esiste anche per altre aziende come SEAT, Google, Comune, Ebay, ecc...

E' evidente che nel caso di spese rilevanti, ciò non sia sufficiente e abbastanza tranquilizzante, perciò possiamo dedicare ancora qualche minuto alla verifica di quei dati iniziali con cui abbiamo già cercato,...
Ad esempio possiamo dare un'occhiata su

Infoimprese è l’archivio ufficiale delle camere di commercio dove vengono registrate tutte le aziende operanti sul territorio nazionale. Qui se un'azienda è regolare e lavora, dovreste rintracciarla con tutti i propri dati pubblici, compreso la partita IVA.

Inoltre c'è WHOIS

Con il termine inglese Whois, in Informatica, si intende un protocollo di rete che consente, mediante l'interrogazione di appositi database, di stabilire a quale Provider Internet appartenga un determinato indirizzo IP o uno specifico DNS. Nel whois vengono solitamente mostrate anche informazioni riguardanti l'intestatario del dominio.

Digitando su Whois il dominio TECHINBIO.COM vi darà dei risultati che potrete confrontare con i precedenti. Lo stesso dicasi per TECHIN.IT.

Bene, a questo punto ne sapete sicuramente di più di quanto conoscete del classico rivenditore da cui fate la spesa abitualmente, e, in mancanza di informazioni negative, la probabilità di prendere una cantonata diventa piuttosto scarsa. Non è escluso ma certamente è scarsa. Nel caso lo riteniate opportuno ci sono altre possibilità, esempio controlli tramite banca, ecc...
A volte resta la sensazione di rischiare di più su internet ma probabilmente è la stessa sensazione di maggior pericolo che sente chi viaggia in aereo piuttosto che in auto, anche se in auto i rischi sono in percentuale moolto maggiori che in aereo.
Ricordate comunque che internet non è un gioco, la gente in questo settore lavora come in qualunque altro, si impegna e si dà da fare per migliorare servizio e prodotti, tutti i giorni allo stesso modo, se non di più dei negozianti tradizionali.
E ci sono difficoltà anche qui come altrove, potete trovare chi svolge più o meno bene il proprio compito, ciò che importa è che quando si verifica un problema, dall'altra parte del telefono ci sia qualcuno che in buonafede e con buona volontà si dia da fare per risolverlo assieme a voi.

Saluti. Danilo

Indietro
Copyright © 2017 Techin di Zucchiatti Danilo - Part. IVA 03585900263 - CCIAA TV R.E.A. 282408